Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Decreto relativo alla riduzione del prelievo di alcune specie stagione venatoria 2018 2019 in ordine al Calendario Venatorio Regionale.

|
Scritto da Super User

La D.G. Agricoltura, con decreto n. 13062 del 14/09/2018 qui allegato, ha modificato le condizioni per l'abbattimento di alcune specie, come dettagliato nel seguente elenco:

• Allodola: calendario: 1° ottobre 2018 – 31 dicembre 2018.

◦ cacciatori specialisti (che hanno dichiarato di possedere richiami vivi di questa specie nella banca dati regionale al 20/07/2018): carniere massimo giornaliero: 10 capi; carniere massimo stagionale: 50 capi; (come stabilito dal tar con sentenza TAR MI Allodole 2484 2018)

◦ cacciatori non specialisti: carniere massimo giornaliero: 10 capi; carniere massimo stagionale: 50 capi;

• Combattente: sospensione del prelievo venatorio;

• Moretta: carniere massimo stagionale: 40 capi;

• Moriglione: calendario: 1° ottobre 2018 – 20 gennaio 2019: carniere massimo giornaliero: 2 capi; carniere massimo stagionale: 10 capi;

• Pavoncella: carniere massimo giornaliero: 5 capi; carniere massimo stagionale: 25 capi;

• Pernice bianca: non applicabile sul territorio provinciale, dove la specie non è cacciabile

• Quaglia: carniere massimo giornaliero: 10 capi; carniere massimo stagionale: 50 capi.

Allegati:
Scarica questo file (Decreto n. 13062.p7m riduzione specie cacciabili.pdf)DECRETO N. 13062 Del 14/09/2018 riduzione specie cacciabili[Decreto integrale]20-09-2018
Categoria: