Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Federcaccia Nucleo di Magenta "Eligio Colombo"

Divieto di utilizzo per uso venatorio delle armi da fuoco per uso civile semiautomatiche somiglianti ad un’arma da fuoco automatica

|
Scritto da Super User
Categoria:

Tra i mezzi idoeni ad esercitare la caccia vengono escluse le armi da fuoco che appartengono alla categoria europea B7 (“Le armi da fuoco per uso civile semiautomatiche somiglianti ad un’arma da fuoco automatica”). Questo ha una doppia conseguenza: da un lato queste armi non potranno più essere utilizzate per la caccia, dall’altro andranno a ricadere sotto la qualifica “armi comuni” per le quali è previsto il limite di tre per la detenzione senza licenza di collezione.

LEGGE 17 aprile 2015, n. 43 ( Parte sulla modifiche in materia di armi)

Novità Pago Pa - TASSA CONCESSIONE REGIONALE ABILITAZIONE CACCIA

|
Scritto da Super User
Categoria:

Comunichiamo che da quest'anno è obbligatorio pagare la tassa di concessine regionale abilitazione caccia di euro 64,56 tramite PagoPa, sistema di pagamento tracciato per versamenti dalla Pubblica Amministrazione.

Per il Pagamento entrare nella pagina: https://pagamentinlombardia.servizirl.it/pa/home.html

Tramite il sistema PagoPa sarà possibile provvedere al versamento direttamente on-line oppure generando e stampando l'avviso di pagamento (bollettino cartaceo) che si può pagare in banca oppure presso i tabaccai.

A tale proposito alleghiamo delle "Istruzioni integrative per la stampa dell'avviso di pagamento cartaceo" da noi predisposte.

Inoltriamo inoltre il manuale della Regione Lombardia.

Abbiamo atteso sino ad ora a dare comunicazioni, poiché stiamo ancora aspettando delucidazioni ed eventuali semplificazioni da parte di Regione Lombardia.

A disposizione per ulteriori chiarimenti porgiamo cordiali saluti.

La segreteria

Federacccia di Milano e Monza Brianza

Tel 02 33103060

Allegati:
Scarica questo file (Istruzioni integrative per la stampa dell'avvisio di pagamento cartaceo.pdf)Istruzioni itegrativi per l'avviso di pagamento cartaceo.[Tassa concessione venatoria Regione Lombardia]11-02-2020
Scarica questo file (Manuale pagamento Caccia (3).pdf)Manuale pagamento tassa caccia[Regione Lombardia]11-02-2020

L.R. 20/2015 del 08/07/2015 esenzione tassa regionale per neofiti

|
Scritto da Super User
Categoria:

ATTENZIONE!!!

I neofiti al primo rilascio della licenza di caccia sono esentati dal pagamento del versamento di tassa regionale ai sensi della Legge Regionale 8 luglio 2015, n. 20 Legge di semplificazione 2015 - Ambiti istituzionale ed economico (BURL n. 28, suppl. del 10 Luglio 2015 )

esenzione neocacciatori

 

La tassa di concessione regionale per attività venatoria non è dovuta:

  • in occasione del  rilascio della licenza di porto di fucile a uso caccia
  • in occasione del successivo nuovo rilascio a seguito di revoca
  • qualora, nel corso dell’anno, si prevede di non esercitare l'attività venatoria o di esercitarla esclusivamente all’estero.

Una volta versato l'importo dovuto, l'esercizio dell'attività di pesca e dell'attività venatoria è consentito su tutto il territorio nazionale. Tuttavia è bene tener presente che ciascuna Regione ha la propria normativa e proprie modalità di gestione della materia. E' quindi consigliabile informarsi circa la presenza di eventuali vincoli, prima di esercitare tali attività al di fuori del territorio lombardo.

Per approfondimenti consultare questa pagina

Riferimenti Normativi:
art. 3 legge 16 maggio 1970, n. 281
art. 4 legge 14 giugno 1990, n.158
d.lgs. 22 giugno 1991, n. 230
d.lgs. 23 gennaio 1992, n. 31
art. 3 legge 23 dicembre 1996, n. 662
art. 55 d.lgs. 15 dicembre 1997, n. 446
l.r. 10 dicembre 1998, n. 34
l.r. 14 luglio 2003, n.10
l.r. 8 luglio 2015, n. 20 “Legge di semplificazione 2015 – Ambiti istituzionale ed economico”

Fonte sito della regione Lombardia


Allegati:
Scarica questo file (esenzione_tassa_regionale.pdf)L.R. 20/2015 del 08/07/2015 esenzione tassa regionale per neofiti[Documento originale]05-08-2019
Scarica questo file (L.R.20 2015 evidenziata.pdf)Legge Regionale 8 luglio 2015, n. 20 Legge di semplificazione 2015 [ (BURL n. 28, suppl. del 10 Luglio 2015 )]06-08-2019
Scarica questo file (SUP28_10-07-2015.pdf)Supplemento n. 28 - Venerdì 10 luglio 2015[BOLLETTINO UFFICIALE Regione Lombardia]06-08-2019

Influenza aviaria - Divieto utilizzo dei richiami vivi appartenenti agli Ordini degli anseriformi e Caradriformi per l'attività venatoria

|
Scritto da Super User
Categoria:

divieto pavoncellaCon nota della Regione Lombardia prot. AE07.2017.228 del 10 gennaio 2017 con la quale, con decorrenza immediata, e a tempo indeterminato è vietata l'attività venatoria con l'uso di richiami vivi appartenenti agli Ordini degli Anseriformi e Caradriformi su tutto il territorio nazionale.

Il Divieto è conforme al dispositivo de Ministero della Sanità n. 29861 del 30/12/2016 ed in attuazione della nota di Regione Lombardia D.G. Welfare Veterinaria del 3/01/2017.

Per cui chiediamo la massima divulgazione della notizia e porgiamo cordiali saluti.

In allegato la lettera originale divulgata dalla Regione Lombardia.

Allegati:
Scarica questo file (LETTERA AVIARIA.pdf)Lettera prevenzione aviaria[Regione Lombardia]11-01-2017

Protocollo Operativo per utilizzo di uccelli da richiamo degli ordini Anseriformi e Caradriformi nell'attività venatoria.

|
Scritto da Super User
Categoria:

Provvedimento n. 21498 del 3 settembre 2018 con la quale, si dispone, su tutto il territorio nazionale, l'applicazione del Protocollo Operativo allegato al presente dispositivo per l'utilizzo di uccelli da richiamo appartenenti agli ordini degli Anseriformi e Caradriformi nell'attività venatoria. Si precisa che allo stato attuale la situazione epidemiologica (influenza aviaria) può essere considerata favorevole tuttavia è necessario garantire idonee misure di biosicurezza e di individuazione precoce della malattia.

Allegati:
Scarica questo file (Documento_Principale_0021498-03_09_2018-DGSAF-MDS-P.pdf)Protocollo Operativo per utilizzo di uccelli da richiamo[Provvedimento originale]11-09-2018

Processi verbali di accertamento di violazioni in materia di caccia e pesca - modifica spese 5,16

|
Scritto da Federcaccia nucleo di Magenta
Categoria:
 AVVISO IMPORTANTE ALLE GGVV
 
In allegato la comunicazione della Regione Lombardia nella quale viene indicato di cancellare dai verbali di accertamento di trasgressione le spese aggiuntive alla sanzione amministrativa di € 5,16 in quanto non più esigibili, in caso di  contestazione immediata.
Allegati:
Scarica questo file (RL_RLAOOAE07_2017_157.pdf.p7m.pdf)Comunicazione della Regione Lombardia[le spese aggiuntive alla sanzione amministrativa di € 5,16 non più esigibili]29-01-2017