Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Federcaccia Nucleo di Magenta "Eligio Colombo"

Il decalogo del cacciatore.

|
Scritto da Super User

IL DECALOGO DEL CACCIATORE 

1 RISPETTO DELLE LEGGI

  1. Il cacciatore rispetta sempre le leggi e le regole e si adopera perché tutti si comportino come lui
  2. Al primo posto mette sempre il rispetto per tutte le specie animali
  3. Rispetta i divieti, le aree protette e i parchi
  4. Non spara a selvatici approfittando di condizioni meteorologiche o climatiche che lo pongono in condizioni di indebito vantaggio nei confronti degli animali
  5. Il cacciatore si applica per mantenere viva la tradizione della caccia, promuovendo una sana ed efficace
  6. educazione venatoria e il rispetto di quelle regole, anche non scritte, che la contraddistinguono

2 SICUREZZA 

  • Identifica sempre con certezza il bersaglio prima di sparare e lo fa solo se ragionevolmente certo di abbattere il selvatico senza procurargli inutili sofferenze
  • Il cacciatore non azzarda mai un tiro su un selvatico lontano o coperto dalla vegetazione
  • Rispetta la vita, non spara a un selvatico se non è certo di poterlo raccogliere
  • Non spara mai in direzione di ostacoli, strade, abitazioni e comunque mai se non è certo che il colpo vada verso una direzione di sicurezza

3 RISPETTO DELL’AMBIENTE

  • Non dimentica bossoli o altri rifiuti e quando abbandona il terreno di caccia lo lascia più pulito di quandovi è entrato
  • Il cacciatore tutela e vigila sull'ambiente naturale che lo ospita e non arreca disturbo alle attività degli agricoltori e degli allevatori
  • Il cacciatore rispetta il lavoro degli agricoltori italiani e li ringrazia per l'ospitalità
  • Non fuma dove potrebbe presentare il rischio di incendio e spegne sempre con cura mozziconi e fiammiferi.
  • Non accende fuochi, chiama il 1515 per segnalarli.

4 CORRETTO USO DELLE ARMI E NORME DI BUON COMPORTAMENTO

  • Aiuta sempre chiunque sia in difficoltà anche se questo significa interrompere la propria giornata di caccia
  • Maneggia i fucili e le armi da fuoco come se fossero sempre cariche
  • Prima di iniziare la caccia e ogni qualvolta ricarica l'arma controlla attentamente il fucile e pulisce l'interno delle canne
  • Quando è al coperto e quando attraversa una recinzione un fosso o una siepe, scarica l'arma e la mantiene aperta.
  • All'interno del veicolo mantiene l'arma in custodia
  • Ha cura del proprio cane, si preoccupa del suo benessere fisico e lo tratta come un amico
  • Non beve alcolici prima o durante la caccia.
  • È una persona responsabile
  • Non ricorre a sotterfugi o apparecchi elettronici proibiti per facilitare la cattura degli animali
  • Rispetta il carniere, non eccede oltre il consentito dalla legge
  • Non ostenta le sue prede in maniera eccessiva

Per contatti: Cabina di regia unitaria del mondo venatorio
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allegati:
Scarica questo file (Decalogo del cacciatore-2.pdf)Il decalogo del cacciatore[Scarica il decalogo]04-08-2019
Categoria: